Time-Iter

Posted by on Nov 24, 2013 in Blog, Post

Time-Iter

Dal protocollo d’intesa tra la Regione Campania e l’Università di Salerno al Monithon del primo OpenCoesione Data Journalism Day all’Università di Salerno organizzato nell’ambito delle attività della cattedra di “Comunicazione pubblica e linguaggi istituzionali” docente Daniela...

Read More »

Asilo Nido UniSa,edificio classe “A”

Posted by on Nov 24, 2013 in Blog, Post

Asilo Nido UniSa,edificio classe “A”

L‘asilo nido “Roberto Mazzetti” è un servizio di conciliazione famiglia-lavoro offerto dall’Università di Salerno ai suoi dipendenti e studenti. E’ attivo dal 2010 dopo aver ristrutturato un edificio pre-esistente sul territorio grazie al finanziamento P.O.R. FESR Campania 2007/2013 – Asse 6 “Sviluppo urbano e la qualità della vita” Obiettivo operativo 6.3 “Città solidali e scuole aperte“ L’opera è costata  € 998.000,00. I lavori sono iniziati nel maggio 2008 ed a settembre 2010 è stato aperto per accogliere 60 bambini/e da 0 a 3 anni, di cui 50 figli/e di dipendenti e studenti dell’Ateneo di Salerno e 10 figli/i di residenti nel Comune di Fisciano. E’ un edificio di classe energetica A (IPE <9 Kwh /m3 ) che occupa un’area di circa 1300 m2 (700  m2 di spazi interni /600 m2 di esterni). Ha una struttura su di un unico livello per un più facile accesso ai portatori di handicap. La ristrutturazione è stata curata dallo Studio Tomasone e Associati con impiego di tecniche innovative ed eco sostenibili. E’ in funzione un impianto fotovoltaico che sfrutta l’energia solare per produrre energia e sono stati impiegati materiali riciclabili: il legno per ridurre i costi di costruzione e può essere riutilizzato; il vetro per l’allestimento delle grandi vetrate in modo da sfruttare il più a lungo possibile la luce esterna riducendo i consumi. Gli infissi dell’asilo nido sono stati realizzati con la particolare tecnica ” a doppia pelle”: una doppia vetrata distante circa 25 cm l’una dall’altra per permettere il riciclo dell’aria ed evitare il surriscaldamento delle vetrate dato che partono fin dal pavimento permettendo ai bambini di poter guardare verso...

Read More »

UniSa: asilo nido per bambini/e da 0 a 3 anni

Posted by on Nov 24, 2013 in Blog, Post

UniSa: asilo nido per bambini/e da 0 a 3 anni

L’Università di Salerno è il primo ateneo in Campania ad offrire un asilo nido per 60 bambini/e da 0 a 3 anni, 50 figli/e dei dipendenti e degli studenti del Campus e 10 di residenti nel Comune di Fisciano L’asilo nido “Roberto Mazzetti” è  gestito dalla Fondazione Universitaria con la collaborazione della società cooperativa sociale “Il paese dei balocchi”. Le operatrici della cooperativa coordinano le attività dei bambini  seguendo i programmi del progetto educativo definito dal Dipartimento di Scienze Umane, Filosofiche e della Formazione (ex facoltà di Scienze della Formazione). Gli spazi interni sono organizzati in base all’età dei bambini: zone per i lattanti, bambini/e  dai 3 ai 12 mesi, dai 12 ai 24 mesi  (semidivezzi) e dai  24 ai 36 mesi (divezzi) per prepararli alla scuola materna. All’esterno l’area giochi è in uno spazio verde con un cortile coperto che consente le attività all’aperto nei giorni più caldi dei mesi...

Read More »

Cittadini Attivi con la Bussola della Trasparenza

Posted by on Nov 13, 2013 in Blog, Post

Cittadini Attivi con la Bussola della Trasparenza

Unisa – Mercoledì 13 novembre ore 10.30 -21.30 – Aula 14 – Facoltà di Lettere – Lezione “Come fare il monitoraggio civico attraverso la Bussola della Trasparenza Amministrativa” dell’Ing. Davide D’Amico della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento della Funzione Pubblica, nell’ambito delle attività della cattedra di “Comunicazione Pubblica e Linguaggi Istituzionali” dei corsi di laurea magistrale in “Comunicazione d’Impresa e Comunicazione Pubblica” (LM59) e “Gestione e conservazione del patrimonio archivistico e librario” (LM5), docente Daniela Vellutino. L’Ingegnere Davide D’Amico è il responsabile del progetto “Bussola della Trasparenza Amministrativa” tool per consentire ai cittadini e alle stesse PA di monitorare la presenza delle informazioni per la trasparenza amministrativa che devono essere obbligatoriamente pubblicate sui siti web istituzionali. Il progetto è in  nomination per il prestigiosissimo premio European Public Sector Award – EPSA 2013 che si terrà a Mastricht nei prossimi 25-27 novembre. Con il rac­con­to agli stu­denti di questa eccellente espe­rienza italiana per l’Open Government in Italia proseguono le attività di questo progetto sperimentale Diritto di Accesso Civico per promuovere nuove forme di cittadinanza attiva e formare comunicatori pubblici all’uso degli Open...

Read More »

Comunicazione pubblica e Linguaggi istituzionali

Posted by on Nov 13, 2013 in Blog, Post

Comunicazione pubblica e Linguaggi istituzionali

E’ iniziato il 23 ottobre il corso “Comunicazione Pubblica e Linguaggi istituzionali” #CP&LI  per i corsi di laurea magistrale in “Comunicazione d’Impresa e Comunicazione Pubblica”, “Gestione e conservazione del patrimonio archivistico e librario”, “Filologia Moderna”. Il corso ha l’obiettivo di sviluppare le competenze linguistiche comunicative specifiche per operare nel settore pubblico, a partire dalle finalità della Legge 150/00 “Disciplina delle attività d’informazione e comunicazione delle amministrazioni pubbliche” e dai principi per la semplificazione del linguaggio amministrativo. E’ un corso di linguistica applicata alla comunicazione pubblica. Teorie, metodologie e strumenti della sociolinguistica, pragmalinguistica, terminologia, linguistica computazionale e lessicografia per analizzare i testi dei diversi linguaggi istituzionali. 5 moduli per sviluppare le competenze linguistiche comunicative alla base delle scritture professionali per la comunicazione pubblica e l’informazione istituzionale con seminari tenuti da esperti  di settori che contaminano la lingua italiana generando nuovi linguaggi e project work sul monitoraggio civico e l’uso degli open data per la comunicazione pubblica. Infografica e visualizzazione delle informazioni con Nicola Olivieri @nicolaolivieri (6/11), Open Government ed engagement dei cittadini con Davide D’Amico @damicod (13/11), Monitoraggio civico e OpenCoesione con Luigi Reggi @luigireggi (25/11), Women for Intelligent and Smart TERritories con Flavia Marzano @flaviamarzano e la rete @WISTERWISTER (2/12), Domenico Pennone @domenicopennone Rete Civica Metropolitana della Provincia di Napoli (9/12). Informazioni e dati ambientali con  Anna Savarese @AnnaSavarese3 di Legambiente Campania e civic hacking con @OpenPompei...

Read More »